Primo Biodistretto Italiano Nell’ex Stabilimento Rockwool

primo biodistretto italiano nell’ex stabilimento Rockwool

Inaugurato il cantiere per la costruzione della centrale a biomasse di Iglesias che utilizzerà l’energia termica prodotta dallacombustione
di biomasse a km 0 per l’alimentazione di un polo della bioedilizia nell’ex stabilimento Rockwool. Il progetto, firmato da Renovo,
Cooperativa San Lorenzo e Ream SGR, creerà circa 120 posti di lavoro e contribuirà al rilancio del Sulcis.
Vedi il servizio del tgr Sardegna
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone