Features

Economia Circolare

Secondo la definizione della Commissione Europea, l’Economia Circolare è quella in cui “il valore dei prodotti e dei materiali viene conservato il più a lungo possibile; i rifiuti e l’uso delle risorse sono minimizzati, e le risorse sono mantenute all’interno dell’economia quando un prodotto ha raggiunto la fine del proprio ciclo, per essere usato ancora e ancora e poter generare ulteriore valore”.

Convinti che questa sia la visione da seguire, abbiamo indirizzato la nostra strategia economica verso la creazione e lo sviluppo di un modello innovativo che partendo dal territorio ne mette a sistema le risorse per creare valore economico, di impresa, ambientale e sociale.

Massimizziamo il valore di ciascuna risorsa, intervenendo a monte sulle filiere di approvvigionamento così come a valle sul ciclo dei rifiuti, in modo da trasformare in risorsa ciò che altrimenti viene considerato scarto. I residui agroindustriali, le potature e gli sfalci costituiscono generalmente un rifiuto da smaltire, ma grazie al nostro know-how diventano nuovi strumenti in grado di supportare lo sviluppo del territorio.

Gli scarti vegetali del settore agroalimentare, ad esempio, sono ricchi di composti secondari che siamo in grado di recuperare tramite appositi processi d’estrazione; allo stesso modo allunghiamo il ciclo di vita dei materiali attraverso operazioni di recupero e riciclo, creando efficienza delle risorse e minori sprechi. Ad oggi, abbiamo dato una “nuova vita” agli scarti dei carciofi, a quelli dell’uva e della vite, al pastazzo d’arancia, e ai sottoprodotti forestali del bosco e delle segherie.

Risorse Naturali

Mettiamo al centro di ogni nostra iniziativa le risorse naturali inutilizzate e di scarto del territorio, nella convinzione che queste debbano essere il motore dell’economia presente e futura.

Biomasse agricole, forestali, agroindustriali, rifiuti organici: compiamo analisi e studi per individuare le potenzialità inespresse di un territorio, per sviluppare progetti che ci permettono di creare energia, prodotti biodegradabili e riciclabili a basso impatto ambientale.

All’interno dei settori della bioenergia, della bioedilizia, dei pallet e della chimica verde, contribuiamo al processo di sostituzione delle fonti fossili, utilizzando le risorse di origine biologica come materia prima delle nostre attività produttive.

Ricerca e Sviluppo

Collaboriamo con le più prestigiose università e centri di ricerca italiani, oltre che con imprese private d’eccellenza, per lo sviluppo di tecnologie performanti e innovative sia allo scopo di creare nuove opportunità di mercato sia per adattare tecnologie consolidate alle specifiche esigenze delle nostre iniziative. Tra i nostri partner possiamo annoverare: il Politecnico di Milano, il Politecnico di Firenze, il CNR e il Consorzio RE-CORD.

Effettuiamo attività di ricerca e sviluppo in tutti i settori in cui operiamo: la bioenergia, la produzione di prodotti a base di legno e l’estrazione di composti chimici. In Sardegna, in particolare, il nostro impegno porterà alla costruzione di un “Centro di ricerca sulla bioedilizia” all’interno del “Polo della bioedilizia”, per disporre di una sede propria dedicata a studi e ricerche sui materiali e i processi legati ai prodotti di origine vegetale utilizzabili per l’isolamento termoacustico degli edifici.

Tecnologia Applicata

La componente tecnologica è una parte fondamentale di tutti i nostri progetti basati su processi di produzione su scala industriale e, allo stesso tempo, sulla necessità di individuare la soluzione migliore per valorizzare le risorse di uno specifico territorio.

Il nostro team scientifico dedicato studia e analizza ogni singolo progetto per identificare, di volta in volta, la tecnologia più indicata. Non siamo fornitori di tecnologie, bensì sviluppiamo progetti che offrono soluzioni ad hoc, e che perciò richiedono tecnologie ad hoc.

Per soddisfare questi bisogni abbiamo cercato e scelto partner tecnologici d’eccellenza, leader nei settore di riferimento, grazie ai quali abbiamo individuato le Migliori Tecnologie Disponibili (BAT – Best Available Technologies) sul mercato.

Nel settore della trasformazione del legno, ad esempio, abbiamo selezionato il Gruppo IMAL-PAL, leader a livello mondiale, come partner tecnologico privilegiato in Italia e all’estero.

Sitemap

I Biodistretti in Italia

Il nostro obiettivo è l’insediamento dei biodistretti, centri che mettano a sistema le risorse inutilizzate del territorio per produrre bioenergia e bioprodotti.

Il Polo Della Bioedilizia Di Iglesias

Il Polo della bioedilizia di Iglesias

Ad Iglesias (Sardegna) Renovo ha avviato la realizzazione del “Polo della Bioedilizia”, un complesso progettato all’insegna dell’innovazione tecnologica, dell’efficienza energetica…

Continua
Il Polo Dell’economia Circolare Di Caltagirone

Il Polo dell’economia circolare di Caltagirone

Nel cuore della Sicilia Renovo sta realizzando,nel Comune di Caltagirone, un polo tecnologico composto da tre impianti integrati, all’insegna delle…

Continua
Il Biodistretto Di Scarperia E San Piero

Il Biodistretto di Scarperia e San Piero

In Toscana, la Regione a maggior densità di boschi d’Italia, Renovo sta sviluppando un biodistretto per la produzione di pellet…

Continua
Il Biodistretto Di Cittadella

Il Biodistretto di Cittadella

Nella zona industriale di Cittadella (Padova), ai piedi delle Prealpi Venete, stiamo sviluppando un biodistretto per la produzione di pellet…

Continua

I Biodistretti nel Mondo

Il biodistretto rappresenta un modello di business sostenibile virtuoso ed esportabile in tutto il mondo, soprattutto in quelle realtà che necessitano di un’iniezione di competenze tecnologiche, energetiche e finanziarie necessarie a dare una spinta allo sviluppo economico locale.

L’elettrificazione Rurale Nel Dipartimento Di Nariño

L’elettrificazione rurale nel Dipartimento di Nariño

Abbiamo esportato il modello Renovo all’estero creando dei biodistretti basati sul circolo virtuoso della catena del valore: dal territorio, per il…

Continua
Il Distretto Agro-energetico Del Bas-Congo

Il distretto agro-energetico del Bas-Congo

Con l’appoggio del Ministero dell’Energia e del Ministero dell’Agricoltura della Repubblica Democratica del Congo, Renovo sta sviluppando un distretto agro-energetico…

Continua
Biodistretti In India

Biodistretti in India

Renovo sta oggi portando progetti di sviluppo energetico e biodistretti anche in India, con la creazione di una società dedicata: IESD…

Continua